Ricerca
comunità e distretti

Umile e fedele fino alla fine – Presa di commiato di Sonja Fehr

31.01.2020

Servizio divino di consolazione del sommoapostolo Jean-Luc Schneider per il decesso di Sonja Fehr. Gli apostoli di distretto Rüdiger Krause e Jürg Zbinden, come pure l'apostolo Thomas Deubel ed il vescovo Rudolf Fässler hanno accompagnato la famiglia in lutto. Altri apostoli a r. e molti fratelli e sorelle erano pure presenti nella chiesa di Zurigo-Hottingen.
 
/api/media/496315/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=1eacf8e3fea4bb134863395453817c64%3A1646150311%3A9600630&width=1500
/api/media/496316/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=3669a7b92ce428d9e162560c7a8e9b60%3A1646150311%3A6890634&width=1500
/api/media/496317/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=7f2e3a887beaa52d4c629d1e3dcb1c64%3A1646150311%3A1991539&width=1500
/api/media/496318/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=e1c6de29b9826de3630904dd1a669f97%3A1646150311%3A3623757&width=1500
/api/media/496319/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=dfdfeaf623913959dd96ecfb40f21499%3A1646150311%3A6179672&width=1500
/api/media/496320/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=c4382f0cabafe0aa8548e49af53b2759%3A1646150311%3A2425610&width=1500
/api/media/496321/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=f2ddcd9fe6a3d8dd275c628b84ae54ad%3A1646150311%3A1786206&width=1500
/api/media/496322/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=d281edbed2a574b25e29c1681dd7bd87%3A1646150311%3A9456833&width=1500
/api/media/496323/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=f5a531ce6a4f7393bb34a7c249831e8a%3A1646150311%3A9060465&width=1500
 

Il sommoapostolo a r. Wilhelm Leber, gli apostoli a r. Wilfried Klingler e Armin Studer, come pure gli apostoli a r. Heinz Lang, Bernhard Meier e Rudolf Schneider hanno dato l'ultimo onore alla sorella deceduta.

Parola biblica: 1 Pietro 5, 6: «Umiliatevi dunque sotto la potente mano di Dio, affinchè egli vi innalzi a suo tempo.»

L'inno n° 373: „Signore, che la mia vita sia tua“, un inno preferito di Sonja Fehr e del suo congiunto già nell'aldilà, ha introdotto la comunità in lutto nel servizio divino.

All'inizio, il sommoapostolo Jean-Luc Schneider ha ringraziato il caro Dio per aver esaudito il desiderio die Sonja Fehr di poter raggiungere il sommoapostolo Fehr nell'aldilà. Nel suo servire, egli ha dato rilievo all'umiltà e alla forte personalità della sorella deceduta. Era di piccola statura, ma grande nella fede, nell'amore, nell'umiltà e nella devozione verso Dio. Essa ha sempre messo al primo posto la fede e l'Opera di Dio, si è sottomessa all'Opera del Signore e servito con umiltà. Sonja Fehr è stata un grande sostegno del sommoapostolo Fehr nel matrimonio, nella famiglia come pure nell'Opera di Dio. Essa ha mantenuto la fede e la fedeltà fino alla fine.

Nel suo servire, il conducente, pastore Rainer Künzle, ha menzionato che Sonja Fehr è stata pure un grande sostegno per la comunità.

L'apostolo di distretto Jürg Zbinden ha detto che essa è stata come un raggio di sole per il suo congiunto, la famiglia, la comunità e ne ha dato grande testimonianza.

Il sommoapostolo ha pure menzionato le parole del defunto sommoapostolo Fehr, il quale disse che Sonja è sempre stata un' "edificatrice". La mano di Dio l'ha sempre consolata e benedetta.

Il servizio divino funebre è stato accompagnato da inni del coro misto, in parte con pianoforte, e alcuni pezzi musicali per organo e flauto traverso con pianoforte.