Ricerca
comunità e distretti

Settimana 43 /2020

27.10.2020

Mercoledì sera ho visitato la comunità di Allschwil. Il conducente del distretto mi è venuto a prendere alla stazione di Basilea e, dopo un breve viaggio, siamo arrivati alla nostra chiesa, dove il vescovo Thomas Wihler e alcuni fratelli e sorelle ci aspettavano sulla piazza antistante.
 
/api/media/507590/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=03d75f35fcad870f32a08a2a44939309%3A1651884648%3A7577615&width=1500
/api/media/507591/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=937ee37384a8aa5af5bbebf35f0848e6%3A1651884648%3A3957293&width=1500
/api/media/507592/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=cc52b61d4ba224d78b6204fb9251928a%3A1651884648%3A6991695&width=1500
/api/media/507593/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=350be767781953930ade50257d45c559%3A1651884648%3A5064709&width=1500
/api/media/507594/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=13305011980bd87630bffb5030f7341f%3A1651884648%3A5976528&width=1500
/api/media/507595/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=d338fb53960ef7671f9ddb43b77567bf%3A1651884648%3A2188836&width=1500
/api/media/507596/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=9f4c2927da4d51218e28b0ce68fa28e6%3A1651884648%3A9479439&width=1500
/api/media/507597/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=fcbeb99c3c825a7ec881cd1f915c3e27%3A1651884648%3A8808873&width=1500
/api/media/507598/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=d9d64e3536e517c2fa9ad70629f99929%3A1651884648%3A7930066&width=1500
/api/media/507599/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=d20fa0443b6af2c0328e142cf8ed3c78%3A1651884648%3A8813136&width=1500
 

La gioia di poter vivere insieme Dio nel servizio divino era già percepibile nel saluto di benvenuto. La comunità accogliente ha agevolato il servire. Un programma musicale alternato ha contribuito ad una bella atmosfera.

In questo servizio divino, la comunità ha ricevuto un dono particolare: ha potuto essere ordinato un giovane sacerdote.

Riconoscenti per tutto quello che abbiamo potuto vivere, siamo ritornati a casa.

Nel frattempo la situazione della pandemia si è aggravata notevolmente. Gli innumerevoli casi costringono sempre più cantoni a trovare misure più drastiche. Questo tocca pure le nostre attività di Chiesa. Venerdì sera ho deciso che in Romandia i servizi divini con presenza devono essere interrotti da subito per almeno un mese. Sabato mattina era la volta dei cantoni Berna e Basilea città. Come sarà lo si vedrà nei prossimi giorni.

Sabato sera ho potuto celebrare il servizio divino a Zurigo-Albisrieden come previsto. Una grande comunità si è radunata, nonostante l'attuale situazione. Il motivo era che volevamo prepararci per il servizio divino a favore dei defunti e, secondo motivo, un sacerdote e un diacono andavano messi a riposo. La cosa che la comunità non sapeva: un sacerdote e un diacono sono stati ordinati.

Anche qui, mentre scendevo dalla macchina, la cordialità e la gioia mi hanno avvolto. Insieme, abbiamo vissuto come il buon Padre accudisce i sui figli. In un'atmosfera di festa, abbiamo vissuto gli atti sacramentali previsti. La musica ha dato impulsi notevoli e ci ha entusiasmato.

Il servizio divino in trasmissione per ministri con le loro famiglie previsto nel calendario annuale, non ha potuto essere trasmesso da Winterthur. Il team del servizio trasmissione di Francoforte non ha potuto entrare in Svizzera.

Grazie alle possibilità tecniche, abbiamo potuto trovare una soluzione a corto termine: trasmetterre il servizio divino dalla comunità di Zurigo-Affoltern, la quale possiede la tecnica IPTV. Questo cambio ha potuto aver luogo grazie alla collaborazione esemplare dei due distretti Winterthur e Zurigo nord-est. I fratelli e le sorelle incaricati del contributo musicale previsto a Winterthur ci hanno raggioito con il loro programma. Parola e musica si sono intrecciati meravigliosamente in un'unità. Un resoconto del servizio divino è pubblicato sul nostro sito Internet

https://nak.ch/dbc/174473/384715/Lass-Dich-nicht-aufhalten

Insieme, utilizziamo la settimana che segue per prepararci all'evento per le anime dell'aldilà di domenica prossima.