Ricerca
comunità e distretti

Settimana 03 / 2021

26.01.2021

Meta del mio viaggio questo mercoledì sera del 20 gennaio 2021 è stata la comunità di Riggisberg nel canton Berna.
 
/api/media/511427/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=98e0fed07112958e8a34b61144d6cab7%3A1652696040%3A6163157&width=1500
/api/media/511428/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=73c46525f01d16b7487f862bbee5ff1c%3A1652696040%3A9217756&width=1500
/api/media/511429/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=e56893dc9032db0c1f4d0fad4a7d7cc8%3A1652696040%3A5246799&width=1500
/api/media/511430/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=c0e35dbd4d1b60b6f1e2433b710535b2%3A1652696040%3A9397239&width=1500
/api/media/511431/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=8a9521a53517d99436689e15b2669d51%3A1652696040%3A61877&width=1500
/api/media/511432/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=ba7aa8db69e215f7067d878fb816ca94%3A1652696040%3A4399583&width=1500
/api/media/511433/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=352917741b02699730cced5c342036bf%3A1652696040%3A2767577&width=1500
/api/media/511434/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=ac636107da6d5c0be22002bb74cabb3f%3A1652696040%3A6780430&width=1500
/api/media/511435/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=87a1a124c88f97cf48add7429a19d564%3A1652696040%3A2126455&width=1500
/api/media/511436/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=9928008f8a0f8a49cd09a3755829f8bb%3A1652696040%3A6500689&width=1500
/api/media/511437/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=a7106456bb5f883b42ea557fb287daaa%3A1652696040%3A5054666&width=1500
/api/media/511438/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=10cb9f89470a181dacff8f62a3accb07%3A1652696040%3A616712&width=1500
 

Per i conducenti è una particolare sfida, con le limitazioni in vigore, poter trovare una soluzione per rendere possibile la visita dei servizi divini ai fratelli e alle sorelle, e a coloro che hanno bisogno, in occasione di visite di alti ministri. Sono sempre impressionato come questo compito è effettato con grande impegno e tatto. Oggi, ancora una volta un grazie a tutti coloro che, in una maniera o nell'altra, aiutano nell'organizzazione, affinchè il meglio possa essere raggiunto.

La porta d'entrata era aperta, fuori si sentivano inni conosciuti suonati all'organo e da un violino. Suoni eccheggianti nella notte. la mia ultima visita in questa comunità risale al 30 maggio 2018, l'ultimo servizio divino prima di ricevere l'incarico come apostolo di distretto. È una delle comunità che ho servito come evangelista e evangelista di distretto. Un bel sentimento rivedere i fratelli e le sorelle, e costatare che sono rimasti nella fede. Un diacono fedele di lunga durata è stato posto a risposo con 67 anni. Ci conosciamo già dalla gioventù. Nonostante i suoi acciacchi, non si è scoraggiato ed è rimasto fiducioso., per me un grande esempio.

Sabato abbiamo potuto accogliere il sommoapostolo in una piccola cerchia. Dapprima ci siamo stati un po' eccitati, dopo che l'albergo di ha dato disdetta a breve termine, restando così letteralmente per strada. Con impegno e un particolare avvenimento, abbiamo potuto trovare una sistemazione. Il fratello che era incaricato di cercare, dopo la disdetta, la sera stessa ha contattato 30 alberghi e ricevuto altre disdette. Durante la notte, egli ha sognato di un albergo al quale non aveva fatto richiesta; la mattina dopo ha potuto ricevere la conferma della riservazione.

Durante la riunione degli apostoli, il nuovo apostolo Matthias Pfützner ha espresso il voto come è prescritto dagli statuti. Come spiegazione, cito dalla prefazione degli statuti:

"La Chiesa Neo-Apostolica Internazionale (seguente: CNAI) è un'associazione indipendente secodo il diritto Svizzero. Nella CNAI sono inclusi come membri il sommoapostolo quale presidente e tutti gli apostoli di distretto e apostoli in servizio nella Chiesa Neo-Apostolica di tutti i paesi. La CNAI forma, insieme a tutte le Chiese regionali neo-apostoliche, nel rispetto dell'indipendenza giuridica, una Chiesa unica su tutto il mondo e con un insegnamento unico sotto la direzione del sommoapostolo quale ministro supremo."

Il voto secondo capitolo 4.3 degli statuti:

"Davanti a Dio, il Padre, suo figlio Gesù Cristo e lo Spirito Santo, prometto di amare Dio, l'Onnipotente, il Creatore di ogni cosa, con tutte le forze, con tutto il cuore, con tutta l'anima e il mio essere, come pure di amare il prossimo come me stesso. È mio dovere santo di annunciare l'insegnamento di Gesù Cristo, in particolare la forza di salvezza proveniente dal suo sacrificio come pure della sua rivenuta; di lasciarmi condurre dallo Spirito Santo per adempiere esemplarmente, attentamente, e in modo giusto il compito ricevuto per nome di Gesù. Voglio servire umilmente e comportarmi in maniera degna e onorata al cospetto di Dio e degli uomini.

Riconosco il sommoapostolo quale ministro supremo e gli assicuro tutto il mio sostegno. Riconosco l'unità con il sommoapostolo e con tutti gli apostoli di distretto e apostoli della Chiesa Neo-Apostolica, il cui più alto dovere consiste nell'ubbidienza della fede, il più alto onore è la fedeltà nell'Opera di Dio e la più alta meta è il compimento in Gesù Cristo.

Quale ministro della Chiesa Neo-Apostolica voglio impegnarmi inequivocabilmente a difendere questo voto e voglio vivere il Vangelo quale apostolo della Chiesa Neo-Apostolica."

Gli statuti della Chiesa Neo-Apostolica possono essere consultati ogni momento sul sito della Chiesa Neo-Apostolica Internazionale.

Il servizio divino del nostro sommoapostolo nella chiesa di Zofingen l'abbiamo già vissuto in trasmissione. È stata una domenica di cambiamenti, in particolare per l'area d'attività d'apostolo di distretto. L'affermato servo di Dio e apostolo Philipp Burren è stato posto a riposo e il nuovo apostolo Matthias Pfützner è stato ordinato. Vedi resoconto sul nostro sito.

La Trinità divina stà per continuità, anche se i suoi servitori cambiano. Conoscere e vivere ciò rende profondamente umili e crea sicurezza.