Ricerca
comunità e distretti

Settimana 15 / 2018

10.04.2018

Servizi divini a Wels, Vienna-Penzing e Velden in occasione della giornata della gioventù austriaca.
 

Mercoledì sera ho celebrato un servizio divino a Wels, durante il quale ho potuto dispensare il dono dello Spirito Santo a due adulti e ad un bambino. Ho potuto pure consacrare un giovane sacerdote.

A Vienna-Penzing ho celebrato un servizio divino giovedì sera. Dopo il quale ho potuto passare alcuni momenti in comunione con la gioventù. È bello come la gioventù di Vienna pratica la comunione: dopo il servizo divino si resta insieme e si gode il resto della serata. A Wels e Vienna c'era pure il vescovo Jeram, in più a Vienna era presente pure l'apostolo Cone, con il quale ho avuto dei colloqui.

Da venerdì fino a domenica i giovani dell'Austria, Ungheria e Cecoslovacchia si sono radunati per una giornata della giovantù a  Velden, al Wörtersee in Carinzia. Il tema era: „Voglia di ….“ si è risolto sabato sera in: „Voglia del regno di Dio“. 220 giovani fratelli e sorelle erano presenti. Venerdì sera vi è stata una comunione con il tema: "Conoscersi meglio". Sabato, i giovani hanno preparato il servizio divino per la domenica, costruendo l'altare, una grande croce, le cassette per le offerte e preparato i calici.  La sera, ha avuto luogo una preparazione per la domenica con canti, musica, preghiere e contributi di ogni genere. Al servizio divino di domenica erano pure invitati i fratelli e le sorelle della Carinzia e della vicina Slovenia. Gli apostoli Zbinden e Burren ed il vescovo Jeram mi hanno accompagnato. I giorni passati con la gioventù a Velden sono stati particolarmente benedetti. Posso solamente riferire cose buone e belle.

Mercoledì mi recherò in Spagna e celebrerò dei servizi divini a Barcellona, Madrid e Malaga. Per l'occasione mi troverò anche con i ministri distrettuali, e se possibile, anche con i conducenti di comunità. Me ne rallegro!