Ricerca
comunità e distretti

Settimana 1 / 2022

04.01.2022

L'ultimo ed il primo! Questa non è un'allusione alla citazione nell'Apocalisse: "Io sono il primo e l'ultimo". Sono i due servizi divini che sono menzionati in questi appunti di viaggio. Dapprima auguro a tutti di cuore un anno 2022 benedetto nella comunione con il Figlio di Dio e tra di noi.
 
/api/media/521018/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=47008c1af4215b349add74869da2eb29%3A1691750379%3A5810331&width=1500
/api/media/521020/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=1ef9c358afa7673c1a085355bb9c8c34%3A1691750379%3A3406984&width=1500
/api/media/521026/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=c8abe220daeb1b5beaf2f44e2f69853a%3A1691750379%3A526751&width=1500
/api/media/521031/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=fc876159d4c94cd6b32cca47fa272d21%3A1691750379%3A3694363&width=1500
/api/media/521101/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=2060fd78d2e3107c48dfbfde9b7d8926%3A1691750379%3A9079030&width=1500
/api/media/521105/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=2586840ed1b0a85b1b266d831b4d32a6%3A1691750379%3A5477421&width=1500
/api/media/521106/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=8cf9a56a7f027b8d2b50938b1ed90859%3A1691750379%3A156683&width=1500
/api/media/521107/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=976a2be2800dbf3d27b1f07af25f0535%3A1691750379%3A2299017&width=1500
/api/media/521108/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=093a865d38b97f3527e5cc22fec7de64%3A1691750379%3A9189719&width=1500
/api/media/521208/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=be295a40155ec76f8dfee38b9542a5f2%3A1691750379%3A1003482&width=1500
 

Nel frattempo, la chiesa di Affoltern ZH è conosciuta da tutti. Molte trasmissioni hanno avuto luogo da qui, tra l'altro anche alla prima domenica del lockdown 2020. È anche un luogo dove i servizi divini vengono trasmessi per IPTV. La scelta per l'ultimo servizio divino del 2021 in comunione con la comunità è stato un impulso dall'alto, pertanto sono riconoscente per tutto quello che abbiamo vissuto per grazia e per le promesse. Uno sguardo al passato, ma molto di più verso il futuro, visto che Cristo è e resta il nostro futuro. Questa convinzione dà forza, sicurezza e gioia.

La piccola Ria Louise ha potuto ricevere il dono dello Spirito Santo questa sera e diventare figlia di Dio: una grande gioia e arricchimento per tutta la comunità.

Resoconto su: Cristo, il nostro futuro. La rivenuta di Gesù non è stata annullata. - Chiesa regionale Svizzera (cna.ch)

Quando queste righe vengono scritte, il 2021 fa parte della storia e il 2022 è realtà. Possiamo cominciare nella comunione con la Trinità divina e tra di noi. Percepiamo la forza della comunione che collega, rafforza e che ci dà la sicurezza? Lo auguro a tutti!

La porta verso l'Oberland bernese, così viene chiamata la città di Thun. La porta aperta verso il nuovo anno ci ha portato nel luogo santo già alla prima occasione. La comunità e tutto il distretto Thun era presente. Il conducente distrettuale di lunga data Werner Jöhr ha avuto il desiderio di essere esonerato dal compito di conducente del distretto e di servire fino al suo pensionamento nella veste di sacerdote nella comunità di Steffisburg.

Questo servizio divino ha avuto anche una novità per me. Leggete di più sotto.

L'atteggiamento e il desiderio dell'anziano di distretto mi hanno toccato molto il cuore. Un vero servo di Dio non può fare altrimenti che continuare a servire con umiltà e guardare verso Gesù Cristo. Quale nuovo conducente di distretto è stato incaricato il pastore Oliver Blindenbacher. Mi rendo conto con riconoscenza che una giovane generazione, grandiosa, piena di slancio e con grande presenza di cuore, cresce e promuove la preparazione della sposa di Cristo. Che Dio sia sempre ringraziato e lodato per questo.

Dopo l'incarico ho informato la comunità che essa avrebbe ricevuto un particolare regalo nell'ordinazione di un giovane sacerdote. L'atto non ha avuto luogo nella sala, ma in un locale all'interno della chiesa, dove i fratelli e le sorelle senza certificato covid hanno potuto vivere il servizio divino guardando la trasmissione. La tecnica ha permesso che, durante il contributo musicale dell'organo, io potessi spostarmi nel locale e continuare la trasmissione con l'ordinazione e portare a termine il servizio divino. Un piccolo altare era preparato. Con grande gioia della piccola comunità in festa e di altre comunità collegate del distretto, quest'ordinazione ha potuto essere vissuta in maniera un po' particolare.

Potete leggere un resoconto del servizio divino sul link seguente: Neue Leitung im Bezirk Thun - Bezirk Thun (nak.ch)

Dopo il servizio divino ho preso commiato dapprima nella piccola sala e poi all'entrata della chiesa dagli altri fratelli e sorelle. Anche l'amore di Dio rende inventivi!