Ricerca
comunità e distretti

Settimana 08 / 2022

22.02.2022

Una settimana con grandi cambiamenti sul fronte della pandemia in Svizzera. Mercoledì sera, i servizi divini hanno avuto luogo ancora con le mascherine, giovedì non c'era più l'obbligo. Per me ora è importante che tutti i fratelli e le sorelle si sentano benvenuti e sicuri nei servizi divini.
 
/api/media/522337/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=862bf318293158ea4674e08cd9bfabac%3A1691749893%3A93662&width=1500
/api/media/522338/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=f29135e911a9a95a6046844eae416345%3A1691749893%3A3917493&width=1500
/api/media/522339/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=cdd61d7f1bd9bc917a08a30c111a996a%3A1691749893%3A6877003&width=1500
/api/media/522340/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=4094209d501ead24c9464b4f250ae00c%3A1691749893%3A4662491&width=1500
/api/media/522341/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=72f67e1d8a60648626bbfa894dd94478%3A1691749893%3A5069224&width=1500
/api/media/522342/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=0eb7373f255246ac9e5200614f0c2825%3A1691749893%3A2463843&width=1500
/api/media/522343/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=88304a0983ab98af0ee5f519fad051f5%3A1691749893%3A3018677&width=1500
/api/media/522344/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=18f7032daef3d888ab5665b61d65db89%3A1691749893%3A343175&width=1500
/api/media/522345/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=e17c6aee8b72aafc2c95bcc29ee105b0%3A1691749893%3A6698309&width=1500
 

Vogliamo essere generosi l'uno con l'altro e incontrarci, con o senza maschera, con la stessa stima.

Ci sono comunità neo-apostoliche divise da un fiume. Una di queste è la comunità di Diessehofen, la quale si trova sulla sponda sinistra dell'alto Reno. Giovedì sera vivo colà il servizio divino con i fratelli e le sorelle. Dall'altra parte del Reno, nel Baden-Württenberg, c'è la comunità di Gailingen, che appartiene alla Germania del sud. Le due comunità curano buoni contatti attraverso la frontiera del paese e la frontiera delle aree d'attività d'apostolo di distretto.

Con il vescovo Keller, ci rechiamo a Diessenhofen accompagnati da forte vento. Siamo accolti calorosamente e gioiosamente. Viviamo l'amore di Dio attraverso l'operare dello Spirito Santo con i fratelli e le sorelle delle comunità di Diessehofen e Stein am Rhein, come pure con i conducenti del distetto Winterthur. Il comportamento con le nuove libertà appare strano e ci vorrà del tempo fino a che ci saremo abituati.

Secondo programma, domenica era la volta della comunità neo-apostolica più alta in Europa. Samedan nell'Alta Engadina a 1721 m s.l.m., di diritto detiene questo primato. Il sole ci ha accompagnato questa mattina sul viaggio verso il servizio divino. È la prima domenica in condizioni normali. La gioia e la riconoscenza sono percepibili. Mi meraviglio sempre come i fratelli e le sorelle danno sempre il massimo nella comunità con le risorse che hanno. Una gran parte della comunità ha partecipato ai contributi coristici e musicali. Con grande gioia di tutti, anche l'apostolo Deubel e consorte, al momento in vacanza, erano presenti. Dopo il servizio divino c'è stato il bisogno di scambiare pensieri personali e la comunione vissuta.

Ora è l'inizio di alcuni giorni di ferie. I prossimi appunti di viaggio usciranno dopo il servizio divino a favore dei defunti. Approfittiamo del tempo per particolari preghiere per le anime desiderose di salvezza. Insieme diamo loro il benvenuto!