Ricerca
comunità e distretti

Vivere la Pentecoste, in chiesa e a casa

“Ovunque a casa” – lo slogan di “nac.today” si adatta perfettamente alla Pentecoste 2021: non solo la Chiesa sarà a casa nel mondo intero, ma il mondo neo-apostolico porterà la festa anche a casa. Le connessioni, in ogni caso, ci saranno.

 
/api/media/525688/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=e1f955d91b579999c93da63ed62138ca%3A1688683411%3A6515581&width=1500
 

L’incontro di Pentecoste 2021 è iniziato giovedì, nella sede internazionale della Chiesa Neo-Apostolica, per la riunione internazionale degli apostoli di distretto. Per causa della pandemia, solo una parte dei dirigenti delle Chiese regionali si è potuto recare a Zurigo, in Svizzera. Gli altri erano collegati in video-conferenza.

Nel frattempo, i preparativi sono in corso per il culmine della festa di Pentecoste: il servizio divino celebrato dal sommoapostolo Jean-Luc Schneider. Potrà essere non solo ricevuto con il satellite nelle chiese, come sempre, ma anche ovunque tramite internet. Così, i fratelli e le sorelle, che non possono recarsi nelle loro comunità a causa del coronavirus, vi potranno partecipare ugualmente.

Ed ecco gli streaming attualmente conosciuti dalla redazione: inglese, tedesco, francese, spagnolo, portoghese, russo, polacco, olandese e rumeno ed anche il linguaggio dei segni.

Per chi desidera entrare nello spirito della Pentecoste, è possibile immergersi nei ricordi: per esempio della Pentecoste 2015 a Lusaka (Zambia), con la seguente esortazione: “Fidiamoci della potenza dello Spirito Santo” e dei musicisti pieni di un entusiasmo contagioso. Oppure ancora nel 2016 a Francoforte sul Meno (Germania), con il seguente motto: “Camminare con lo Spirito”.

Nel 2017, eravamo stati a Vienna (Austria), per capire ed imparare a parlare la lingua del nostro prossimo” e cantare un canto pieno di luce e di amore. “Dare al nostro prossimo un assaggio del Regno di Dio”, questo era il messaggio nel 2018 a Washington (Stati Uniti), dove le immagini dei servizi divini avevano imparato a camminare.

Un grande ringraziamento era stato indirizzato a tutti i fratelli e le sorelle del mondo intero nel 2019 a Goslar (Germania): “Siete la nostra gioia”. Il modo in cui la potenza dello Spirito Santo si sviluppa nell’uomo, questo era il tema della Pentecoste 2020 a Darmstadt (Germania). Il servizio divino era stato accompagnato da un coro composto da 1600 voci circa – un coro virtuale i cui partecipanti erano a casa loro nel mondo intero.

 

Autore: Andreas Rother
Data: 21.05.2021
Categorie: Fede