Ricerca
comunità e distretti

Riflettori su … 18-2021: Siamo un popolo rivolto verso il futuro

Nella natura, le stagioni modificano i cicli della vita. Nella nostra vita quotidiana sperimentiamo anche delle fasi mutevoli tra caldo e freddo, penombra e luce. Com’è bello che Gesù ci accompagni sul nostro cammino. Ecco alcune riflessioni dell’aiutante apostolo di distretto Frank Dzur (Canada).

 
/api/media/526341/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=2ca58e7d1447374fc722ec1c00016b2c%3A1692476518%3A5551989&width=1500
 

In Canada, siamo entrati nella stagione dell’autunno. Le foglie assumono colori vivaci e presto cadranno, le temperature si attenuano e la natura si prepara all’inverno che arriverà presto. Apprezziamo questo periodo dell’anno, ma aspettiamo anche con impazienza l’arrivo della prossima stagione. Ad ogni stagione, sorgono delle opportunità e si fanno nuove esperienze. Il vento, il caldo, il freddo, la pioggia oppure la neve contribuiscono allo sviluppo della terra e anche alla sopravvivenza dell’umanità.

Le nostre vite hanno anche delle stagioni e per ogni cosa corrisponde una stagione. Viviamo momenti di grande gioia e altri di tristezza; anche momenti difficili e di sfide. Molti sono quelli che vivono tali momenti nel bel mezzo della pandemia da Covid. Tuttavia, tutte queste stagioni nella nostra vita contribuiscono anche al nostro compimento futuro. “Or sappiamo che tutte le cose cooperano al bene di quelli che amano Dio, i quali sono chiamati secondo il suo disegno.” (Romani 8, 28)

Il nostro Dio trino ci prepara a condividere la sua gloria e ad essere in comunione eterna con lui nel suo Regno. Questo è il nostro futuro … “Cristo, il nostro futuro”. Siamo un popolo rivolto verso il futuro. Benché siamo nel mondo e che dobbiamo far fronte a situazioni giornaliere, guardiamo verso la meta della nostra fede. Non rimaniamo bloccati nel passato e neanche nel tumulto attuale che cerca di spazzare via la fede. Rimaniamo fermamente concentrati sul nostro futuro e cerchiamo la comunione con nostro Dio trino e con la comunità durante i servizi divini. È la nostra fede che ci spinge verso la meta.

Cristo non aspetta che ci riusciamo, no, ci accompagna già da oggi. Cammina con noi, ci parla e si prende cura di noi. È colui che assicura il nostro futuro con lui. Vi auguro molta gioia e pace mentre avanziamo incessantemente verso il nostro “futuro con Cristo”.

 

Fotografie: NAC Western Pacific
Autore: Frank Dzur
Data: 25.10.2021
Categorie: Fede