Ricerca
comunità e distretti

Settimana 33 / 2019

20.08.2019

Dopo aver trascorso alcuni giorni di ferie, giovedì si continua dove ci si era fermati settimana scorsa. Alla mattina, vi è tra l'altro un colloquio nel buffet della stazione di Olten.
 
/api/media/482094/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=51e44185825ddc904c9635ff97bd93d4%3A1701291634%3A7411300&width=1500
/api/media/482095/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=f74da0509ed67f18466a7ce6b4ac51b3%3A1701291634%3A47633&width=1500
/api/media/482096/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=59ee4d23fc49188bb6bad6890745a17e%3A1701291634%3A7852529&width=1500
/api/media/482097/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=a8c54c2822083ca227d8daacd4fc52e6%3A1701291634%3A3866635&width=1500
/api/media/482098/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=b4510cd14136635a0b4c850eb5d51a88%3A1701291634%3A6430646&width=1500
 

La sera mi appresto a partire nell'Appenzello, passando dal passo del Ricken e da Wasserfluh nel Toggenburgo. Meta del mio viaggio è la comunità di Teufen nell'Appenzello esterno. Il nostro arrivo è salutato da un temporale, cosa che non oscura la nostra gioia. La cappella è situata su un pendio, di modo che dal parcheggio dobbiamo salire alcune scale. La rasatura dell'erba è effettuata dalle pecore.  

Già la gioia dei fratelli e delle sorelle è nuovamente molto piacevole. Una comunità vivente con molti doni tra i fratelli e le sorelle è per me sempre un regalo. Ogni gruppo d'età è presente e il coro, grande per la comunità, ci riempie il cuore di inni. Anche l'orchestra dà il suo contributo suonando veramente bene. Il vescovo Keller mi accompagna. Ritorniamo poi felici a casa per l'autostrada; solo i lavori in corso ci rallentano per arrivare a casa.

Questa settimana abbiamo a che fare con i passi alpini. Sabato pomeriggio ci rechiamo verso Sigriswil passando il passo del Hirzel, Lucerna, il passo del Brünig, costeggiando il lago di Brienz e il lago di Thun.  Qui pernottiamo dai miei genitori per essere a tempo domenica mattina nella comunità di Zweisimmen, nel Simmental e vivere il servizio divino con il vescovo Wihler, i ministri, i fratelli, le sorelle e gli ospiti.

Una bella giornata senza nuvole. È una grande festa per la comunità di Zweisimmen. Tre giovani (8, 11 e 12 anni) ricevono oggi il dono dello Spirito Santo. Che ricchezza! Sono molto toccato per la grande serietà e attenzione con la quale essi vivono l'atto sacramentale e come dicono fermamente il "SI" con i loro genitori davanti a Dio. La gioia dei presenti si sente veramente. La comunità di Zweisimmen ha già alle spalle uno sviluppo con molte giovani famiglie. Con questo battesimo di Spirito, può continuare a crescere.

Un gruppo strumentale e un coro danno il loro contributo creando molta gioia. La dispensazione della Santa Cena per i defunti è anche un punto culminante emozionante. È così bello, che quasi quasi non ci si vuole più lasciare.

Si ritorna a casa poi attraverso la stessa strada del giorno prima. Una nuova settimana ci aspetta con nuove vicessitudini e attività. Molto è pianificato, altro succederà inaspettatamente. Però, tutto stà nelle mani di Dio.