Ricerca
comunità e distretti

Festa d'Avvento a Forlì

21.12.2022

Domenica 18 dicembre 2022 l’anziano Ruben Pascoli ha servito le tre comunità riunite di Forlì, Modena e Rimini, per festeggiare insieme la quarta domenica di Avvento.
 
/api/media/531589/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=ebfc5a5eda66bc2d6c24228810ba5555%3A1717617349%3A4156981&width=1500
/api/media/531592/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=e66a444a776cb3dfba077f5a5afbc14f%3A1717617349%3A9358210&width=1500
 

Per questo particolare servizio divino, l’anziano ha servito con il testo biblico di Zaccaria 2,10: "Manda grida di gioia,rallegrati, figlia di Sion! perchè ecco, io sto per venire e abiterò in mezzo a te" dice il Signore."

L'anziano ha evidenziato come la gioia sia una virtù molto schiva. Di fronte alla realtà terrena di ogni giorno potremmo dire: "perchè dovrei rallegrarmi, se tutto va storto!" dipende solo da noi, dal nostro punto di vista, dalla nostra fede, dalla nostra fiducia in Dio, come reagiamo a tutte le avversità della nostra vita. Pertanto è bene pregare e chiedere al Signore "aumentaci la fede!" L'anziano ha invitato tutti a "gettare" il cuore oltre la ragione per riuscire a credere più fermamente: con l'aiuto dello spirito santo, dono celeste posto in noi, è possibile.

Non siamo perfetti, ma Dio vuole renderci perfetti!

L'anziano ha poi chiamato all'altare i conducenti delle tre comunità riunite.

L'anziano Ruben Pascoli, alla fine di questo servizio divino, ha ringraziato tutti coloro che  hanno partecipato al lavoro svolto nelle comunità durante l'anno, ognuno con il proprio dono. Ha concluso con i suoi auguri cordiali di buon Natale e di un felice anno nuovo.

E' seguita la parte musicale, con alcuni contributi del piccolo coro e di solisti. Infine, le comunità riunite hanno cantato alcuni degli inni meravigliosi dal nostro innario. A  tutto quanto vissuto in ottima armonia, è seguito un pranzo in comune in allegria perfetta. A tutti coloro che si sono adoperati tanto nel servire i commensali e tutti i partecipanti va un caloroso e grande ringraziamento!