Ricerca
comunità e distretti

Settimana 51 / 2018

18.12.2018

Come già annunciato negli ultimi appunti di viaggio, lunedì e martedì ho preso parte alla riunione del gruppo di lavoro "Domande sulla fede". Allo stesso tempo, mi sono congedato da questo gruppo; a malincuore, sono convinto che in futuro ci saranno meno contatti con gli apostoli di questo gruppo di lavoro.
 
/api/media/483908/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=f55e956655580173010338672c2c6b75%3A1706986654%3A3950736&width=1500
/api/media/483909/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=ce948f8d5910ac063dba21f7307fea90%3A1706986654%3A1427140&width=1500
/api/media/483910/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=5433d38f5382708674b2650010789993%3A1706986654%3A111573&width=1500
/api/media/483911/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=83ed60332afd98914b47e011f46a7a50%3A1706986654%3A8361184&width=1500
/api/media/483912/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=cb6aaa26e93daf42ff057c8ceab4a5e5%3A1706986654%3A5247229&width=1500
/api/media/483913/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=ecf6a71e77bf2dfbcdef5ff8b69cd20e%3A1706986654%3A9698611&width=1500
/api/media/483914/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=6774e9e4773797319eb3e67df9212945%3A1706986654%3A3007784&width=1500
/api/media/483915/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=14cf11b1b0b01593ed99d45f866c191f%3A1706986654%3A1921007&width=1500
/api/media/483916/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=e73c6ebcc87e67fce4989a3cbd55404b%3A1706986654%3A4310305&width=1500
/api/media/483917/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=e3b46fee1bbff9dcad2a62a56c9ec848%3A1706986654%3A4512430&width=1500
/api/media/483918/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=dca7c8564de3aacf66772debe8cfdb0f%3A1706986654%3A820457&width=1500
/api/media/483919/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=3ca1412248366369ec5812c4b0996b91%3A1706986654%3A3326572&width=1500
/api/media/483920/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=d5c1a3fc1d67ed076ab6eb971b1faced%3A1706986654%3A6339993&width=1500
/api/media/483921/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=fcd16211e8b2cdb448dacf6a403bd111%3A1706986654%3A5941841&width=1500
 

Lavoriamo per crescere insieme. Un collegamento resta però: quale membro del gruppo internazionale di coordinazione, sono responsabile per l'insegnamento del Credo, il quale fa pure parte del gruppo di lavoro. L'apostolo a r. Dieter Prause (Germania del sud), a motivo dell'età avanzata si è pure congedato. Il peso principale del lavoro era la preparazione del materiale per l'introduzione pianificata della comprensione del ministero.

Il mercoledì era dedicato all'elaborazione delle pendenze, della preparazione per i servizi divini e la visita dal notaio per una firma d'autentificazione.   

Ora mi trovo nell'aereo che mi porta a Fuerteventura, proprio sopra la Spagna del sud. L'ora precedente era piuttosto turbolenta, ora va meglio. Mi rallegro per l'incontro previsto con i fratelli e le sorelle nei servizi divini e nei momenti co comunione. L'apostolo Rolf Camenzind è già atterrato proveniente da Bergamo. Il vescovo Pedro Olmedo viene da Madrid e dovrebbe atterrare nello stesso momento di me. Mancano ancora due ore per l'incontro.

… mi trovo nuovamente nell'aereo e sto redigendo la seconda parte delle notizie; questa volta sono in direzione di Zurigo. Ho potuto vivere molti avvenimenti. Atterrato a Fuerteventura mi sono trovato con l'anziano di distretto Victor Alganza, il quale era arrivato di primo mattino da Malaga; siamo partiti con l'auto noleggiata verso Puerto del Rosario, dove siamo poi scesi all'albergo, abbiamo mangiato qualche cosa e poi siamo partiti verso i nostri fratelli e sorelle. È stato un servizio divino particolare insieme a solamente 19 partecipanti.

Il giorno dopo siamo partiti con la compagnia aerea delle Canarie Binter per Tenerife Norte, dove ci ha aspettato l'evangelista di distretto, per poi raggiungere La Palma dopo una mezz'oretta di volo. Dopo aver preso la camera, abbiamo mangiato una piccolezza al ristorante sulla spiaggia e poi ci siamo cambiati. Secondo il programma del giorno, siamo partiti verso l'altra parte dell'isola a Las Tricias viaggiando per 563 curve e grandi cambiamenti di dislivello, fino ad arrivare alla dimora del nostro sacerdote Huber e la sua consorte, dove abbiamo potuto vivere l'operare dello Spirito Santo nel servizio divino. L'apostolo Camenzind ha funto quale traduttore per la seconda volta. Eravamo più o meno 15 persone. Dopo la cena in comune con tutta la comunità, siamo ripartiti verso tarda serata. Il numero delle curve non si è ridotta.

Sabato siamo partiti verso le 10:00 in direzione di Tenerife Norte, dove a Santa Cruz de Tenerife abbiamo preso l'albergo e colto l'occasione di appendere gli abiti affinché non prendano troppe pieghe. Dopo aver mangiato qualche cosa siamo ripartiti verso il sud dell'isola. Dopo una visita, abbiamo raggiunto la nostra comunità di Las Rosas (Tenerife Sur). Alcuni fratelli e sorelle si sono radunati. Una famiglia (padre, madre e figlio) hanno potuto ricevere il dono dello Spirito Santo e la comunità ha ricevuto un nuovo diacono. È veramente bello avere dappertutto fedeli servi di Dio e figlioli di Dio. Con molta gioia nel cuore sul vissuto, siamo ritornati a Santa Cruz.

Domenica mattina ho servito la comunità di San Cristóbal de la Laguna (Tenerife Norte) cominciando alle ore 11:00 (in Svizzera già le 12:00), affinchè tutti i fratelli e le sorelle avessero il tempo di arrivare. In questo servizio divino ho potuto dare il dono dello Spirito Santo ad un fratello e consacrare un sacerdote.  In più, la comunità ha vissuto la Santa Cena per i defunti. Dopo il commiato e una breve sosta nella comunità, siamo ripartiti: il nostro volo verso Gran Canaria era previsto alle ore 14:00. Già all'arrivo, le temperature si aggiravano tra i 20 e i 25 gradi, di notte tra i 17 e i 20. Dalla Svizzera era giunta notizia che nevicava. Dopo l'arrivo, abbiamo mangiato qualche cosa, per poi recarci nella città di Las Palmas de Gran Canaria, dove alle ore 17:00 era previsto l'ultimo servizio divino di questo viaggio. Ancora una volta figli di Dio sorridenti, momenti emozionanti, incontri fortificanti.  

Durante il viaggio si ha sempre avuto l'occasione di parlare con l'apostolo, con il vescovo e i ministri distrettuali. Questo scambio è molto importante, dato che spesso siamo separati per lungo tempo.

L'apostolo, il vescovo e l'anziano sono partiti lunedì mattina, io avevo il volo alle ore 14:10. Ho approfittato per restare in albergo e utilizzare il tempo per rispondere a e-mail e telefonare. Ho potuto addirittura fare una pausa gustando un gelato. Dall'aeroporto sono poi partito con 40 minuti di ritardo.

Auguro a tutti i fratelli e le sorelle pacifici momenti d'Avvento.