Ricerca
comunità e distretti

Le grandi opere e i pensieri profondi dell’Eterno!

19.11.2023

L’apostolo Rolf Camenzind visita la comunità di Milano. E intanto, nella comunità di Trezzano sul Naviglio ...
 
/api/media/542381/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=3efec67d587a637ffc38a9b4e40dbb14%3A1740271379%3A4801820&width=1500
/api/media/542382/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=97fbeb4a6067b4a8169953b06c1f223d%3A1740271379%3A1911633&width=1500
/api/media/542383/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=af8b513a6273a5a2d27ae1cf90cfa98f%3A1740271379%3A9475194&width=1500
/api/media/542384/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=19f978aa06eaeffdc1cb670d86f2705d%3A1740271379%3A6092102&width=1500
/api/media/542385/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=de6fd5c5af010c6cd26a4e7f8ab01d2f%3A1740271379%3A7795634&width=1500
/api/media/542386/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=01c947a72b15aef6c4781abaccd89504%3A1740271379%3A5019326&width=1500
/api/media/542387/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=898ff40907197ec9c13f9cc77f0ea631%3A1740271379%3A7087756&width=1500
/api/media/542388/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=4b6593920c2232c7ac0e038f6b99d162%3A1740271379%3A7952530&width=1500
 

Domenica 19 novembre, l’apostolo Rolf Camenzind ha fatto visita alla comunità di Milano.

In questa occasione l’apostolo ha servito la comunità con una predica basata sulla parola scritta in Salmi 92, versetto 5: “Come son grandi le tue opere o Eterno! Come sono profondi i tuoi pensieri!”.

Il pensiero principale del servizio divino si è concentrato sull’eredità più grande di cui gli uomini possono beneficiare ancora oggi, ovvero il sacrificio di Gesù Cristo. Ai suoi tempi, Gesù non era il benvenuto dai responsabili religiosi. Per Lui non è stato facile ma, nonostante tutto, Egli ha vissuto una vita perfetta senza commettere un solo peccato; è proprio il peccato che separa l’uomo da Dio.

Il Figlio di Dio è venuto sulla terra per cambiare la situazione spirituale degli uomini ed offrire una nuova via, la salvezza dell’anima. Gesù, nei momenti belli, ma anche in quelli meno belli, si è sempre fidato del Padre e così il Padre del Figlio. Se noi viviamo la fede confidando nel suo ritorno, riceviamo nuove forze per operare conformemente agli insegnamenti di Gesù: pregare per il prossimo, perdonare ed attendere con pazienza il Suo ritorno.

Anche gli evangelisti Renato De Marco e Francesco Sperti sono stati chiamati all’altare per un’aggiunta alla predica. Il primo ha affermato che l’Eterno ha a cuore tutti gli uomini, ma alle volte gli uomini interpongono degli impedimenti per non stare vicino a Dio: il più grande tra tutti è proprio il peccato. Grazie a Gesù Cristo l’uomo può ricevere un grande aiuto per riavvicinarsi al Padre. Il secondo ha detto che ogni cosa creata è frutto e risultato dell’Opera di Dio. E’ importante essere sempre riconoscenti dell’aiuto che Dio offre, così come domandarsi costantemente se i nostri pensieri siano vicini ai pensieri di Dio. Questo esercizio spirituale ci aiuta a prendere le decisioni giuste anche nella vita di ogni giorno.

Intanto, nella comunità di Trezzano sul Naviglio (MI), una coppia riceveva la benedizione delle nozze d’oro. Molte le esperienze, le gioie e le prove che questa longeva coppia ha avuto la possibilità di affrontare durante i loro 50 anni di matrimonio, ma sempre volgendo lo sguardo a Dio e accettando la Sua volontà. Questo ha consentito loro di restare nella benedizione divina per tanti anni. Il conducente della comunità, il pastore Natale Ciravolo, unendo simbolicamente le mani destre della coppia, ha elargito loro la benedizione di Dio, nel nome della Trinità divina.