Ricerca
comunità e distretti

Settimana 14 / 2020

07.04.2020

I miei viaggi settimanali si limiteranno per lungo tempo a fare la via di casa verso l'amministrazione e ritorno. Questa è la terza settimana di seguito che mi muovo nel raggio di alcuni chilometri. Ma grazie alla tecnica moderna, si viaggia virtualmente nei Paesi dell'area d'attività. Preoccupazioni, domande e ansie non sono solo presenti nella società.
 
/api/media/482652/process?crop=fixwidth&height=1500&token=a206303395ad3ccf38dca16ab6108863%3A1622310959%3A3609589&width=1500
/api/media/482653/process?crop=fixwidth&height=1500&token=05bfefad8faba162101aae9d3d9407a7%3A1622310959%3A986166&width=1500
/api/media/482654/process?crop=fixwidth&height=1500&token=4bbe16b1796d7676d8a1a005c5af548c%3A1622310959%3A698345&width=1500
 

Anche i fratelli e le sorelle non vengono risparmiati. Quale formidabile contrappeso vivo una profonda fiducia in Dio e la certezza che il conduttore di ogni cosa non si tira indietro, ma bensì Egli è sempre presente. Sempre più sento e vedo in commoventi video di giovani, bambini e adulti, come sono uniti in varia maniera e come insieme descrivono, cantano e mettono in pratica la nostra grande fede. L'amore rende intraprendente e questa ricchezza non conosce limiti.

I nostri fratelli e sorelle della Svizzera francese hanno potuto vivere l'odierno servizio divino della Domenica delle Palme con il sommoapostolo da Strasburgo.

Il vescovo Fässler ha servitzo in lingua tedesca dalla chiesa di Affoltern ZH e l'apostolo Camenzind ha celebrato due servizi divini uno dopo l'altro dalla chiesa di Lugano: il primo in italiano per l'Italia ed il Ticino e il secondo in spagnolo per la Spagna e le isole appartenenti. La Moldavia e la Romania sono state servite con fresco cibo celeste dall'apostolo Cone. I servizi divini sono stati trasmessi anche in Bulgaria, Austria e Ungheria. Gesù Cristo si occupa dei suoi ed è in mezzo alla comunità.

Qui il Link del resoconto del servizio divino da Zurigo-Affoltern: https://www.nak.ch/nc/news/nak-schweiz/?berID=9370&L=

Ora segue la settimana santa. Utilizziamo volentieri il tempo dato da Dio per occuparci e ricordarci dell'avvenimento d'allora e dei suoi effetti grandiosi per il presente e il futuro.